Imprenditore Tortorella e Consulcesi

L’imprenditore Massimo Tortorella è il fondatore e CEO di Consulcesi Group, il più grande network in Europa dedicato a chi opera nel mondo medico-sanitario. L’imprenditore Tortorella ha caparbiamente e con grande spirito imprenditoriale, portato la sua Consulcesi a diventare un punto di riferimento nel campo dei servizi per i camici bianchi. Con un piglio dinamico, ambizioso, coraggioso e visionario, ha fin da subito (appena terminati i brillanti studi in Giurisprudenza), focalizzato quindi la sua attenzione verso una categoria che subisce non poche ingiustizie. La grande vocazione verso la tutela dei diritti, ha fatto sì che per primo si occupasse di una questione spinosa come il riconoscimento della mancata corresponsione delle borse di studio ai medici ex specializzandi. Con una poderosa azione legale collettiva, l’imprenditore Massimo Tortorella e la Consulcesi, sono riusciti a far ottenere ad oggi rimborsi per ben 500 milioni di euro. La battaglia ha visto protagonisti tutti quei camici bianchi, che tra il 1978 e il 2006 si erano visti non riconoscere la corretta borsa di studio. Il successo di Consulcesi, in questa operazione, ha poi portato questa grossa realtà a voler ampliare ulteriormente il raggio di azione del proprio operato, concentrandosi via via su questioni legali sempre legate al mancato riconoscimento dei diritti nei confronti di medici e personale sanitario in generale (come ad esempio la scorretta applicazione della direttiva Ue sugli orari di lavoro, oppure ancora quella di ancor più scottante attualità, come le ingiustizie bancarie). Oggi Consulcesi Group conta oltre 1.000 consulenti e sedi in Italia, Usa, Uk, Svizzera, Albania. E il suo fondatore e CEO, l’imprenditore Tortorella, una delle voci più ascoltate e autorevoli nel mondo della sanità, tanto da essere costantemente invitato a presiedere in conferenze e dibattiti televisivi sulle principali emittenti, dalla Rai a SkyTg24, da Mediaset a La7.

I commenti sono chiusi.